ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:16 GMT+2



24 giugno 2019

Stop al progetto per la costruzione di un porto in acque profonde a Badagry, in Nigeria

Annullato il contratto per la stesura del master plan, che sarà riassegnato

La Nigerian Ports Authority (NPA) ha annullato il contratto per la progettazione del nuovo porto in acque profonde a Badagry, località posta all'estremità occidentale della costa della Nigeria e a 55 chilometri di distanza dai porti di Apapa e Tin Can. Il progetto prevedeva investimenti per 2,6 miliardi di dollari e aveva suscitato l'interesse di primari operatori portuali internazionali tra cui la società terminalista APM Terminals del gruppo armatoriale danese A.P. Møller-Mærsk e la società terminalista Terminal Investment Limited (TIL) del gruppo armatoriale elvetico Mediterranean Shipping Company (MSC) ( del 20 novembre 2012).

La decisione di annullare il contratto è stata riferita dai media locali, specificando che l'amministratore delegato della NPA, Hadiza Bala Usman, ha affermato che il consulente che in passato è stato incaricato della definizione del master plan del porto ha fatto un pessimo lavoro ed è stato deciso pertanto l'annullamento del contratto, iniziativa che ha indotto i promotori del progetto ad adire le vie legali per vedere riconosciute le proprie ragioni.

Inoltre Bala Usman ha contestato ai promotori del progetto l'intento di svolgere autonomamente i servizi marittimi all'interno del nuovo porto, servizi che invece la legge pone sotto la responsabilità del governo.

L'amministratore delegato della NPA ha precisato che l'authority sta lavorando per arrivare alla definizione di un nuovo progetto ed è stata avviata la procedura per individuare un altro consulente incaricato di redigere il master plan, piano che - pur tenendo conto che la Nigeria ha bisogno di porti in acque profonde in quanto attualmente i porti nazionali sono scali fluviali con profondità dei fondali che non consente l'approdo di grandi navi - dovrà anche valutare l'opportunità di avere due porti in acque profonde a poca distanza l'uno dall'altro. Badagry è infatti a soli circa 75 chilometri da Lekki, dove è in via di costruzione un nuovo scalo portuale in acque profonde con un container terminal che sarà gestito dal gruppo armatoriale francese CMA CGM ( del 16 aprile 2018).

PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail