ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:41 GMT+2



27 giugno 2019

Il porto di Marsiglia Fos adotta misure per ridurre l'impatto del traffico marittimo sulla qualità dell'aria

In caso di superamento dei limiti di inquinamento, le navi dovranno ridurre la velocità entrando nello scalo portuale

Nel porto di Marsiglia Fos saranno adottate una serie di misure predisposte dalla Capitaneria di Porto e dai piloti del porto al fine di ridurre l'impatto del traffico marittimo sulla qualità dell'aria. Con l'iniziativa lo scalo portuale aderisce al piano di emergenza per far fronte ad episodi di inquinamento atmosferico, con concentrazioni di sostanze inquinanti nell'aria che risultino superiori al limite giornaliero fissato dalle norme, che è stato emanato all'inizio di questo mese dal prefetto della regione Provenza - Alpi - Costa Azzurra.

Il piano di misure predisposto per il porto prevede che, a partire da oggi e durante gli avvisi di superamento dei limiti di inquinamento, al loro ingresso nella zona di pilotaggio obbligatorio tutte le navi dovranno limitare la velocità entro i 10 nodi all'esterno del bacino portuale e a otto nodi all'interno del bacino.

L'Autorità Portuale di Marsiglia ha specificato che saranno adottate altre misure che si sommeranno a quelle già previste dalle compagnie di navigazione, come la MSC che ha deciso di utilizzare combustibile con tenore di zolfo dello 0,1% per le proprie navi in avvicinamento al porto francese che non dispongono di apparecchiature per la depurazione dei gas di scarico.

Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail