ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:11 GMT+2



28 giugno 2019

Il gruppo Maersk celebra l'avvio dell'attività del proprio secondo container terminal di Tanger Med

Ha una capacità di oltre 3,3 milioni di teu

Annunciata per ieri, non si sa bene da chi, e rinviata ad oggi, e anche in questo caso non si sa chi lo abbia deciso, l'inaugurazione della seconda grande area portuale dello scalo di Tanger Med è stata celebrata stamane dal gruppo armatoriale danese A.P. Møller-Mærsk che, attraverso la filiale terminalista olandese APM Terminals, gestirà il CT4, uno dei due container terminal di Tanger Med 2.

Nessuna inaugurazione è stata programmata per ieri e neppure per oggi dalle autorità marocchine e tanto meno dalla Tanger Med Port Authority, che amministra il porto, e neppure dalla Marsa Maroc, la società portuale marocchina controllata dallo Stato che opererà l'altro container terminal (CT3) dell'area di Tanger Med 2 attraverso la filiale Marsa International Tangier Terminals (MINTT), a cui partecipano grazie ad un recente accordo di joint venture la tedesca Eurogate e l'italiana Contship Italia ( del 20 marzo 2019).

Il gruppo armatoriale danese, che con APM Terminals gestisce già un container terminal (il CT1) nell'area portuale Tanger Med 1, ha quindi rotto gli indugi e questa mattina ha annunciato l'apertura dell'APM Termnals MedPort Tangier, nuovo terminal per contenitori per il quale sono stati investiti 800 milioni di dollari. Con il secondo terminal la capacità di traffico annua gestita da APM Terminals nello scalo marocchino sale a ben cinque milioni di teu, di cui oltre 3,3 milioni di teu nel nuovo CT4 e 1,4 milioni di teu nel CT1 che è operativo dal luglio 2007 ( del 23 luglio 2007).

Il gruppo danese ha sottolineato che il nuovo CT4 consente al porto marocchino di Tanger Med di raggiungere una capacità produttiva annua di complessivi nove milioni di teu, cifra che include la capacità del Container Terminal 2 dell'area portuale Tanger Med 1 che è gestito dal consorzio Eurogate Tanger che è partecipato al 50% dalla Terminal Link del gruppo armatoriale francese CMA CGM e al 50% dalla TangerMedGate, joint venture partecipata a sua volta al 20% dalla stessa Terminal Link, al 40% da Eurogate e al 40% da Contship Italia.


Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail