ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:05 GMT+2



12 luglio 2019

Il governo britannico ha definito un piano per ridurre l'inquinamento atmosferico prodotto dalle navi

Prevede che le navi ordinate dal 2025 dovranno essere progettate con tecnologie in grado di azzerare le emissioni

Il governo britannico ha presentato il Clean Maritime Plan, un piano per ridurre l'inquinamento atmosferico generato dal traffico marittimo in base al quale tutte le navi destinate ad operare nelle acque del Regno Unito e ordinate a partire dal 2025 dovranno essere progettate con tecnologie in grado di azzerare le emissioni. Il piano è stato presentato da Nursat Ghani, sottosegretario di Stato parlamentare, specificando che l'esecutivo sta valutando anche misure per incentivare la transizione verso un trasporto marittimo ad emissioni zero e che a tal proposito il prossimo anno effettuerà una serie di consultazioni.

Il Clean Maritime Plan, che è stato definito quale parte della strategia del governo per ridurre le emissioni inquinanti in tutti i settori per proteggere la salute pubblica e l'ambiente, include anche un premio di un milioni di sterline destinato a chi troverà modalità innovative per ridurre le emissioni delle navi, dimostrando che consentiranno di ridurre le emissioni inquinanti nelle acque del Regno Unito e quelle prodotte da navi di bandiera britannica.

Il piano prevede tra l'altro l'istituzione di un gruppo di lavoro e di studio per identificare e sostenere potenziali cluster marittimi a zero emissioni nel Regno Unito e prevede di sostenere progetti di ricerca allo stadio iniziale volti alla riduzione delle emissioni del trasporto marittimo. Nel 2022 il piano sarà soggetto ad una completa revisione.

«Il nostro settore del trasporto marittimo - ha sottolineato Ghani presentando il piano - è vitale per il successo dell'economia del Regno Unito, ma - ha precisato - deve fare tutto il possibile per ridurre le emissioni, migliorare la qualità dell'aria e confrontarsi con il cambiamento climatico. Il Clean Maritime Plan definisce una strategia ambiziosa per il settore e apre interessanti opportunità per l'innovazione, e contribuirà a fare del Regno Unito un centro mondiale per le nuove tecnologie verdi per il settore marittimo».

Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail