ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:37 GMT+1



7 agosto 2019

Nuovo servizio di trasporto combinato mare-rotaia di Maersk Line imperniato sul trasporto ferroviario

Collega l'Estremo Oriente (Vostochniy) con l'Europa (San Pietroburgo)

La compagnia di navigazione danese Maersk Line ha attivato un servizio di trasporto combinato mare-rotaia con una quota predominante del trasporto ferroviario che, dal porto di Vostochniy nell'Estremo Oriente russo, porta i carichi containerizzati (dry e reefer) in nove giorni attraverso la Russia per raggiungere il porto di San Pietroburgo. I due scali portuali russi fungono da collettori e distributori di merci provenienti e destinate rispettivamente a diverse località asiatiche a ai porti dell'Europa continentale.

Il managing director per l'Europa orientale di Maersk, Zsolt Katona, ha spiegato che il nuovo servizio, denominato AE19, completa il portafoglio di prodotti della compagnia «offrendo - ha specificato - una soluzione con tempi di transito molto interessanti per clienti con carichi sensibili al fattore tempo, pur rimanendo competitiva in termini di costi». Maersk ha precisato che sulla tratta da Busan a Danzica il transit time del nuovo servizio è di 18 giorni, ovvero due volte più veloce rispetto ai servizi di trasporto marittimo che collegano le due località.



PSA Genova Pra' Salerno Container Terminal Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail