ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

12 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:46 GMT+1



16 agosto 2019

Nel secondo trimestre l'EBITDA di Maersk Line è cresciuto del +24,8%

I carichi containerizzati trasportati dalla flotta della compagnia sono cresciuti del +1,4%

Nel secondo trimestre di quest'anno i ricavi del gruppo A.P. Møller-Mærsk sono cresciuti del +0,6% essendo ammontati a 9,63 miliardi di dollari rispetto a 9,57 miliardi nel corrispondente periodo del 2018. L'EBITDA è stato pari a 1,36 miliardi di dollari (+16,8%), l'utile operativo a 416 milioni di dollari (+540,0%) e l'utile netto a 154 milioni di dollari rispetto ad una perdita netta di -153 milioni di dollari nel periodo aprile-giugno dello scorso anno.

Il contributo ai ricavi delle attività di trasporto marittimo containerizzato del gruppo è stato di 7,15 miliardi di dollari (+2,8%) e l'EBITDA in questo segmento d'attività è risultato pari a 1,07 miliardi di dollari (+24,8%). Nel secondo trimestre del 2019 la flotta di portacontainer del gruppo, operata principalmente con il marchio Maersk Line, ha trasportato volumi di carico pari ad oltre 3,4 milioni di container da 40' (feu), con un aumento del +1,4%. Il nolo medio per container feu trasportato è risultato di 1.868 dollari (+1,5%). Sulle sole rotte est-ovest le navi hanno trasportato 1,1 milioni di feu (+0,5%) e il relativo nolo medio è risultato pari a 1.845 dollari/feu (+3,5%). I servizi marittimi nord-sud del gruppo hanno trasportato più di 1,6 milioni di feu (+0,4%) con un nolo medio che è stato di 2.092 dollari/feu (+1,3%). Le portacontenitori impiegate sulle rotte intraregionali hanno trasportato 716mila feu (+5,4%) con un nolo che è risultato di 1.461 dollari/feu (-1,6%). Al 30 giugno scorso la flotta di portacontainer del gruppo era costituita da 716 navi per una capacità di carico complessiva pari a 4,11 milioni di container da 20' (teu), di cui 307 navi di proprietà per una capacità di 2,21 milioni di teu e 409 navi a noleggio per una capacità di 1,90 milioni di teu.

Nel secondo trimestre di quest'anno i ricavi del gruppo nel segmento della logistica si sono attestati a 1,48 miliardi di dollari (-0,3%) e l'EBITDA del settore è stato di 61 milioni di dollari (+17,3%). La divisione del gruppo che gestisce terminal portuali e servizi di rimorchio ha totalizzato ricavi pari a 957 milioni di dollari (+13,0%) e ha registrato un EBITDA di 226 milioni di dollari (0%).




PSA Genova Pra' Salerno Container Terminal Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail