ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:08 GMT+2



29 agosto 2019

A luglio il porto di Genova ha movimentato 4,7 milioni di tonnellate di merci (-1,2%)

Accentuata crescita dei passeggeri

Se lo scorso mese, con un consuntivo di 249.892 teu, il porto di Genova ha stabilito il proprio nuovo record mensile storico di traffico dei container, il traffico complessivo delle merci ha invece segnato una flessione del -1,2% interamente ascrivibile alla diminuzione dei volumi di traffico petrolifero e di traffico di prodotti siderurgici nel segmento industriale dello scalo. Globalmente a luglio 2019 il porto del capoluogo ligure ha movimentato 4,74 milioni di tonnellate di carichi rispetto a 4,80 milioni di tonnellate a luglio 2018. Nel solo settore delle merci varie il totale è stato di 3,30 milioni di tonnellate (+3,1%), con un traffico containerizzato che in termini di peso è stato di 2,29 milioni di tonnellate, con un incremento del +1,5% sul luglio 2018 (il record mensile di traffico dei contenitori in termini di peso è stato ottenuto nel maggio 2018 con 2,35 milioni di tonnellate) e con un traffico delle merci convenzionali che si è attestato a 1,00 milioni di tonnellate (+6,9%). Le rinfuse solide nel segmento commerciale dello scalo sono ammontate a 25mila tonnellate (+23,1%) e quelle nel comparto industriale a 187mila tonnellate (-26,7%). La contrazione degli oli minerali è stata del -11,0% con un traffico che è stato pari a 1,05 milioni di tonnellate, mentre le altre rinfuse liquide sono aumentate del +55,6% a 92mila tonnellate, di cui 62mila tonnellate di prodotti chimici (+60,4%) e 30mila tonnellate di oli vegetali e vino (+46,5%).

Lo scorso mese il traffico dei passeggeri nel porto di Genova ha mostrato un accentuato incremento del +11,3% essendo stato pari a 575mila persone, di cui 440mila nel settore dei traghetti (+7,5%) e 135mila in quello delle crociere (+25,7%).

Nei primi sette mesi del 2019 il traffico globale delle merci è stato di 32,04 milioni di tonnellate, con una flessione del -3,3% sullo stesso periodo dello scorso anno. Delle 20,90 milioni di tonnellate di merci varie (-2,3%), 14,94 milioni di tonnellate erano costituite da merci containerizzate (-3,8%) totalizzate con una movimentazione di container pari a 1.577.696 teu (0%) e 5,96 milioni di tonnellate da merci convenzionali (+1,6%). Le rinfuse secche nel comparto commerciale sono ammontate a 341mila tonnellate (+5,7%) e in quello industriale a 1,40 milioni di tonnellate (-11,4%). Il traffico degli oli minerali è sceso del -5,2% a 8,36 milioni di tonnellate e quello delle altre rinfuse liquide è aumentato del +13,8% a 491mila tonnellate, di cui 337mila di prodotti chimici (+12,2%) e 154mila di oli vegetali e vino (+17,3%). Nel segmento delle forniture di combustibili e di provviste di bordo sono state movimentate 543mila tonnellate di carichi (-9,9%).

Nei primi sette mesi di quest'anno i passeggeri sono stati 1,74 milioni (+17,5%), di cui 1,03 milioni nel settore dei traghetti (+3,3%) e 713mila in quello delle crociere (+46,5%).





Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail