ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:54 GMT+2



24 settembre 2019

Al via il progetto per la realizzazione del Quarto Modulo dell'interporto Quadrante Europa

L'investimento è di circa 59 milioni di euro

L'interporto Quadrante Europa sarà potenziato con la realizzazione del Quarto Modulo, area che verrà attrezzata con cinque binari lunghi 750 metri - standard europeo di lunghezza dei treni merci -, gru a portale e aree di stoccaggio. Il progetto è stato presentato ieri a Verona dall'amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), Maurizio Gentile, e dal presidente del Consorzio ZAI, Matteo Gasparato, alla presenza dell'assessore ai Lavori Pubblici, Infrastrutture e Trasporti della Regione Veneto, Elisa De Berti, e del sindaco di Verona, Federico Sboarina.

Nel corso dell'incontro è stato evidenziato che gli interventi consentiranno di aumentare la capacità complessiva del terminal intermodale di Verona per offrire una adeguata risposta ad una crescente domanda di trasporto combinato ferroviario che è destinata ad aumentare con il completamento e l'entrata in esercizio del traffico ferroviario nella nuova Galleria di Base del Brennero, previsto a fine 2028, nonché con lo sviluppo dell'AV/AC verso Est. Per questo motivo il potenziamento di Quadrante Europa prevede il collegamento diretto con la direttrice del Brennero e con la linea ferroviaria per Bologna.

L'investimento complessivo, comprensivo del potenziamento della stazione ferroviaria, è di circa 59 milioni di euro. Lo sviluppo della progettazione degli interventi è cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito del progetto “Veneto Intermodal” presentato da un consorzio guidato da Consorzio ZAI Interporto Quadrante Europa con i partner Rete Ferroviaria Italiana, Regione Veneto e Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale. Il completamento delle opere è previsto nel 2026.

Nel 2018 attraverso l'interporto Quadrante Europa sono transitate a circa 28 milioni di tonnellate di merci, di cui otto milioni via treno. Sono stati lavorati circa 16.000 treni annui, con una media di quasi 60 treni al giorno.

Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail