ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

9 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:23 GMT+1



8 ottobre 2019

Fondi europei per 124 milioni di euro per l'ammodernamento di parte della linea ferroviaria Napoli-Bari

Prevista la realizzazione di un collegamento per agevolare il flusso delle merci verso l'interporto di Maddaloni-Marcianise

La Commissione Europea ha autorizzato l'erogazione di fondi per 124 milioni di euro del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) da destinare all'ammodernamento di un tratto di 16,4 chilometri, tra Cancello e Frasso Telesino, della linea ferroviaria Napoli-Bari che fa parte della rete transeuropea dei trasporti TEN-T nell'ambito del Corridoio Scandinavo-Mediterraneo. I lavori includeranno il raddoppio delle linee ferroviarie a binario singolo.

Sul tratto verso Napoli sarà inoltre realizzato un collegamento con l'interporto di Maddaloni-Marcianise che passerà sotto la storica linea ferroviaria Cancello-Caserta e consentirà al traffico merci di raggiungere direttamente l'Interporto Sud Europa senza influire sul traffico ferroviario regionale.



PSA Genova Pra' Salerno Container Terminal Logistics Solution
Vincenzo Miele    

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail