ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:40 GMT+1



29 ottobre 2019

Accordo Dogane - AdSP Ligure Occidentale e Adriatico Orientale per la digitalizzazione delle procedure doganali nei porti

Attualmente hanno aderito al programma dell'Agenzia nove enti portuali per un totale di 12 porti

Le Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e del Mare Adriatico Orientale e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno firmato oggi protocolli per la digitalizzazione delle procedure doganali nei principali scali dei sistemi portuali amministrati dai due enti portuali.

Per l'AdSP ligure, gli interventi previsti nel documento riguarderanno gli scali di Genova, Savona-Vado Ligure (a supporto dell'avvio operativo a breve del nuovo scalo) e Prà con interventi di digitalizzazione, tramite interoperabilità tra il sistema doganale e quello portuale, delle procedure di entrata/uscita e imbarco/sbarco delle merci al fine di migliorare i processi doganali, ottimizzandone l'impatto sui processi logistico-portuali. A questi si affiancherà anche lo sviluppo di analisi avanzate sugli introiti derivanti dalle tasse portuali nonché di ottimizzazione dei processi doganali nello scalo di Genova Sampierdarena.

Per l'AdSP dell'Adriatico Orientale, gli interventi graviteranno sul porto di Trieste e sul retroporto di Fernetti, per la piena integrazione digitale tra le attività del porto e il sistema degli interporti e punti franchi sul territorio regionale. Obiettivo, tra l'altro, il miglioramento delle procedure operative e la delocalizzazione dei controlli doganali per decongestionare il porto e la viabilità circostante.

I protocolli sottoscritti oggi si inquadrano nel progetto presentato lo scorso giugno dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la completa digitalizzazione delle procedure doganali nei porti ( del 18 giugno 2019). Attualmente hanno aderito al programma nove AdSP per un totale di 12 porti nazionali. Completati in settembre i sopralluoghi per le valutazioni di fattibilità dei progetti in tutti i porti, sono in realizzazione gli interventi nei porti di Bari e Ancona con i quali sono stati sottoscritti i relativi accordi. Inoltre è in corso il dialogo con le Autorità di Sistema Portuale competenti sui porti di Venezia, Livorno, La Spezia, Catania e Augusta per la sottoscrizione dei relativi accordi. Di prossimo avvio, entro il 2019 altri tre-quattro progetti, mentre un ulteriore insieme di progetti partirà nel 2020.

PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail