ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:09 GMT+1



30 ottobre 2019

Ancora un trimestre record per il gruppo crocieristico americano Royal Caribbean

Nel periodo luglio-settembre sulle navi della flotta sono saliti oltre 1,7 milioni di passeggeri (+5,7%)

Il gruppo crocieristico statunitense Royal Caribbean Cruises ha archiviato nuovamente un trimestre record, con picchi storici delle principali voci del bilancio e con un numero di passeggeri mai ospitato in precedenza sulle navi della flotta che sono operate con i marchi Royal Caribbean International, Celebrity Cruises, Azamara e Silversea Cruises (il gruppo è attivo nel settore anche con le partecipazioni del 50% nella compagnia tedesca TUI Cruises e del 49% in quella spagnola Pullmantur Cruceros).

Nel periodo luglio-settembre di quest'anno i ricavi del gruppo americano sono ammontati a 3,19 miliardi di dollari, di cui 2,34 miliardi generati dalla vendita delle crociere e 842,1 milioni dalle vendite a bordo delle navi, con incrementi rispettivamente del +14,0%, +14,8% e +11,8% sul terzo trimestre del 2018 (quando erano stati segnati i precedenti record relativi ai ricavi complessivi e a quelli prodotti dalle vendite a bordo delle navi, mentre il precedente picco delle vendite delle crociere era stato stabilito nel secondo trimestre del 2019). Utile operativo e utile netto sono stati pari rispettivamente a 890,8 milioni e 890,4 milioni di dollari, con aumenti del +11,4% e del +9,9% sul terzo trimestre del 2018 quando erano stati ottenuti i precedenti record.

Il numero record di passeggeri ospitato sulle navi del gruppo nel terzo trimestre di quest'anno è stato di oltre 1,7 milioni di unità (+5,7%).

Nei primi nove mesi del 2019 i ricavi totali sono stati pari a 8,43 miliardi di dollari (+17,8% sullo stesso periodo del 2018), di cui 6,07 miliardi dalle vendite delle crociere (+18,1%) e 2,36 miliardi dalle vendite a bordo delle navi (+16,8%). L'utile operativo è stato di 1,78 miliardi di dollari (+16,5%) e l'utile netto di 1,63 miliardi di dollari (+8,8%). Nel periodo gennaio-settembre di quest'anno a bordo delle navi del gruppo americano sono saliti 4,5 milioni di passeggeri (+3,0%).




Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail