ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:31 GMT+1



31 ottobre 2019

Nel trimestre luglio-settembre i ricavi della giapponese ONE sono cresciuti del +4,9%

Il periodo è stato archiviato con un utile netto di 121 milioni di dollari

La compagnia di navigazione giapponese Ocean Network Express (ONE) ha chiuso il secondo trimestre dell'anno fiscale 2019, corrispondente al periodo luglio-settembre di quest'anno, con ricavi pari a 3,11 miliardi di dollari, con un incremento del +4,9% rispetto a 2,96 miliardi nel corrispondente periodo dell'esercizio precedente. L'utile netto è ammontato a 121 milioni di dollari rispetto ad una perdita netta di -192 milioni di dollari nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2018. Ricordiamo che nel trimestre luglio-settembre di quest'anno la flotta di portacontainer della ONE ha trasportato volumi di carichi pari a quasi 1,9 milioni di teu, con una progressione del +6,3% sullo stesso periodo del 2018 ( del 22 ottobre 2019).

ONE ha reso noto che nel trimestre luglio-settembre del 2019 i noli non hanno raggiunto il livello atteso dalla compagnia principalmente a causa delle tensioni commerciali in atto tra USA e Cina e ad un deterioramento del rapporto tra domanda e offerta relativo alle rotte con marittime l'Europa. Un contributo positivo è invece giunto dalla riduzione dei costi e dal calo dei prezzi del bunker.

ONE è la joint venture costituita nel 2017 dai gruppi armatoriali giapponesi Kawasaki Kisen Kaisha (“K” Line), Mitsui O.S.K. Lines (MOL) e Nippon Yusen Kaisha (NYK), che ne detengono rispettivamente rispettivamente il 31%, 31% e 38% del capitale, per conferirvi le loro attività nel segmento del trasporto marittimo containerizzato ( del 31 maggio 2017).

Il gruppo “K” Line ha chiuso il secondo trimestre dell'esercizio fiscale 2019 con ricavi pari a 189,1 miliardi di yen (1,7 miliardi di dollari), con una flessione del -7% sullo stesso periodo dell'esercizio precedente, con un utile operativo di 7,0 miliardi di yen (+568,5%) e con un utile netto di 8,5 miliardi di yen rispetto ad una perdita netta di -5,3 miliardi nel secondo trimestre del precedente anno fiscale. Il gruppo MOL ha totalizzato ricavi pari a 291,2 miliardi di yen (-8%), un utile operativo di 5,2 miliardi (-53%) ed un utile netto di 13,4 miliardi di yen (+80%). Nel periodo luglio-settembre di quest'anno NYK ha registrato ricavi pari a 418,3 miliardi di yen (-7%), un utile operativo di 10,4 miliardi (+164%) ed un utile netto di 4,1 miliardi rispetto ad una perdita netta di -3,1 miliardi di yen nel secondo trimestre dell'esercizio fiscale 2018.

PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail