ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

11 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:31 GMT+1



4 novembre 2019

Nei primi nove mesi di quest'anno il traffico delle merci nei porti elvetici sul Reno è cresciuto del +21%

L'incremento è conseguenza della crescita del livello delle acque nel fiume

Nei primi nove mesi di quest'anno i porti elvetici sul fiume Reno gestiti da Schweizerische Rheinhäfen, scali che costituiscono il principale hub portuale fluviale sull'asse di trasporto Rotterdam-Basilea-Genova, hanno movimentato un traffico delle merci di oltre 4,7 milioni di tonnellate, con un incremento del +21,0% sul corrispondente periodo del 2018, crescita che è dovuta principalmente dal raffronto con un periodo gennaio-settembre dello scorso anno nel corso del quale il livello dell'acqua nel fiume era particolarmente basso.

Un forte rialzo (+46,3%) è stato registrato dal volume di traffico dei prodotti petroliferi che è ammontato a quasi 2,2 milioni di tonnellate. In deciso aumento anche un'altra importante voce merceologica, quella delle pietre, terre e materiali da costruzione che ha totalizzato 869mila tonnellate (+10,6%). Tra le altre principali categorie di merci, i prodotti chimici sono aumentati del +33,9% a 316mila tonnellate mentre i prodotti alimentari sono diminuiti del -3,8% scendendo a 363mila tonnellate. Nel segmento dei container il traffico è stato pari a 88mila teu (-9,8%).


PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail