ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

7 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:06 GMT+1



13 novembre 2019

Ad ottobre il porto di Singapore ha movimentato più di 3,2 milioni di container (+2,6%)

Nei primi dieci mesi del 2019 il traffico containerizzato è stato pari a 30,7 milioni di teu (+0,9%)

Lo scorso mese il volume di traffico delle merci movimentato dal porto di Singapore è diminuito del -2,3% rispetto all'ottobre 2018 scendendo a 52,3 milioni di tonnellate, calo che è stato determinato dalla riduzione del -9,8% del traffico delle rinfuse petrolifere attestatesi a 17,8 milioni di tonnellate (dato provvisorio che è generalmente inferiore al consuntivo definitivo elaborato successivamente dall'Autorità Portuale di Singapore). Nel settore dei container il traffico è stato di 30,9 milioni di tonnellate (+1,1%) ed è stato realizzato con una movimentazione di contenitori pari ad oltre 3,2 milioni di teu (+2,6%). Le merci convenzionali sono state pari a quasi 2,1 milioni di tonnellate (+7,7%) e le rinfuse non petrolifere a 1,5 milioni di tonnellate (+16,1%).

Nei primi dieci mesi del 2019 lo scalo portuale asiatico ha movimentato complessivamente 520,7 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -0,6% sullo stesso periodo dello scorso anno. Le merci containerizzate sono state 302,0 milioni di tonnellate (-1,4%) e sono state totalizzate con una movimentazione di container pari a 30,7 milioni di teu (+0,9%). In diminuzione anche le merci convenzionali con 20,1 milioni di tonnellate (-0,9%). Le rinfuse petrolifere sono ammontate a 184,1 milioni di tonnellate (+0,4%) e quelle di altro tipo a 14,5 milioni di tonnellate (+2,8%).

Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail