ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

13 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:17 GMT+1



13 novembre 2019

Konecranes consegnerà 16 gru di piazzale alla Tanger Alliance (Marsa Maroc, Eurogate/Contship Italia e Hapag-Lloyd)

Verranno impiegate al nuovo Container Terminal 3 di Tanger Med che sarà inaugurato a metà 2020

Il gruppo finlandese Konecranes ha ricevuto dalla Tanger Alliance un ordine per la fornitura di 16 gru a portale su gomma che saranno impiegate nel nuovo Container Terminal 3 (TC3) del porto marocchino di Tanger Med che si prevede diventerà operativo a metà del prossimo anno e avrà una capacità di traffico annua pari a 1,5 milioni di teu.

La gestione del nuovo terminal è stata assegnata alla Marsa International Tangier Terminals (MINTT), ora ribattezzata Tanger Alliance, società originariamente di intera proprietà della società terminalista Marsa Maroc, che è controllata dallo Stato marocchino, che nei mesi scorsi ha visto l'ingresso nell'azionariato delle società terminaliste tedesca e italiana Eurogate e Contship Italia, che ne hanno acquisito il 50% del capitale ( del 20 marzo 2019) per poi cedere nei giorni scorsi una quota del 10% alla compagnia di navigazione tedesca Hapag-Lloyd. La compagine azionaria di Tanger Alliance è ora quindi costituita da Marsa Maroc che possiede il 50% del capitale azionario più una azione, da Eurogate e Contship Italia con il 40% del capitale meno una azione e da Hapag-Lloyd con il restante 10%.

Konecranes consegnerà le 16 rubber tired gantry crane della capacità di sollevamento di 40 tonnellate nel corso del prossimo anno, con l'ultimo nuovo mezzo che sarà consegnato a metà luglio 2020.

PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail