ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

13 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:36 GMT+1



14 novembre 2019

L'Italia è stata accolta come dialogue partner dell'Indian Ocean Rim Association

L'adesione è stata raggiunta anche con il contribuito della Federazione del Mare

L'Italia è stata ufficialmente accolta come dialogue partner della Indian Ocean Rim Association (IORA), organizzazione intergovernativa costituita nel 1997 che ha l'obiettivo di facilitare gli scambi e gli investimenti tra i Paesi membri e promuovere la cooperazione economica sostenibile ed alcuni settori prioritari: agevolazioni per il commercio e gli investimenti; sicurezza marittima; gestione della pesca; gestione dei disastri; collaborazione accademica, scientifica e tecnologica; turismo e scambi culturali.

L'adesione è stata raggiunta anche con il contribuito della Federazione del Mare, che ha dato il suo supporto all'amministrazione degli Affari esteri e della cooperazione internazionale nell'organizzazione di due incontri tra Italia e IORA tenutisi gli scorsi 17 maggio e 21 ottobre. La Federazione del Mare ha evidenziato che IORA è per l'Italia un'iniziativa di connettività che per sua natura porta al rafforzamento della collaborazione tra le aree del Mediterraneo e dell'Oceano Indiano, alla luce della crescente importanza che quest'ultima regione ha per gli interessi economici e di proiezione internazionale dell'Italia. Inoltre dal 2014 il settore della blue economy è stato inserito nelle priorità IORA.

Nel corso della riunione ministeriale del 7 novembre, la presidenza IORA è passata agli Emirati Arabi Uniti.

PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail