ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 gennaio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:52 GMT+1



18 novembre 2019

Il barometro della WTO indica una tendenza al peggioramento del trend del commercio mondiale

L'ultima rilevazione segnala solo un lieve miglioramento rispetto ad agosto

La lettura di fine settembre dell'indicatore sullo sviluppo degli scambi commerciali mondiali definito dalla World Trade Organization indica 96,6, valore che rappresenta un lieve miglioramento rispetto a 95,7 registrato ad agosto ma che rimane ben al di sotto del valore base di 100 segnalando una crescita inferiore alla media.

Presentando oggi il valore di settembre del Goods Trade Barometer, la WTO ha specificato che alcune componenti del barometro si sono stabilizzate dall'ultima lettura di agosto, mentre altre permangono su un trend al ribasso riflettendo le crescenti tensioni commerciali e l'aumento delle tariffe in settori chiave. In particolare, la WTO ha segnalato che se di consolidamento si può parlare relativamente agli ordini per l'esportazione (97,5%), per i prodotti automobilistici (99,8) e per le spedizioni marittime containerizzate (100,8), un ulteriore peggioramento si è evidenziato per il trasporto aereo internazionale (93,0), per i componenti elettronici (88,2) e per le materie prime (91,4), con il commercio di componenti elettronici che ha segnato il maggiore indebolimento probabilmente a causa dei recenti aumenti tariffari che hanno interessato il settore.

La World Trade Organization ha ricordato che lo scorso settembre i propri economisti hanno abbassato al +1,2% le aspettative di crescita degli scambi commerciali mondiali per il 2019 rispetto al +2,6% previsto in aprile.

PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail