ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:32 GMT+2



19 dicembre 2019

Trasportounito chiede l'applicazione di un “Congestion Surcharge” sulle merci da e per i porti liguri

Lo scopo è di consentire alle imprese di autotrasporto di assorbire e coprire gli extra costi ormai insostenibili

Trasportounito chiede l'applicazione di un “Congestion Surcharge” sulle merci in entrata e in uscita dai porti liguri. L'associazione sindacale ha reso noto di aver comunicato alle imprese che movimentano merci attraverso i porti liguri di corrispondere sin da subito l'applicazione di un soprannolo sui trasporti da e per i porti liguri specifico per gli ulteriori costi causati dalla congestione portuale, per consentire alle imprese di autotrasporto di assorbire e coprire, almeno in parte, gli extra costi che - ha sottolineato Trasportounito - sono «diventati ormai insopportabili, derivanti dai colli di bottiglia che si sono creati in questi mesi sul sistema stradale e autostradale che connette gli scali marittimi con l'hinterland industriale e commerciale».

Trasportounito ha evidenziato che «i tempi che separano la maggioranza delle aziende leader di autotrasporto dalla prospettiva del fermo “finanziario” sono terribilmente stretti, e gli utenti delle portualità liguri non possono e non devono rischiare il default operativo dei trasporti».



PSA Genova Pra' Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail