ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 gennaio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:57 GMT+1



3 gennaio 2020

Il gruppo Adani comprerà il porto indiano di Krishnapatnam per 1,9 miliardi di dollari

L'investimento per comprare il 75% della società della Navayuga che sviluppa lo scalo

La Adani Ports and Special Economic Zone Ltd. (APSEZ) del gruppo indiano Adani Group acquisirà il 75% di Krishnapatnam Port, la società che gestisce l'omonimo porto che è situato nel distretto di Nellore, nell'Andhra Pradesh, sulla costa orientale dell'India. Si tratta del secondo scalo portuale privato nazionale con un traffico delle merci che nell'anno fiscale 2018-19 terminato lo scorso 31 marzo è ammontato a 54 milioni di tonnellate, con un incremento del +20,1% sull'esercizio precedente. La quota di capitale sarà ceduta dalla Navayuga Engineering Co. (NEC) del gruppo indiano Navayuga che sinora ha sviluppato il porto la cui prima fase è stata inaugurata il 17 luglio 2008.

Sarà la più rilevante acquisizione realizzata dalla APSEZ e avrà un valore di circa 135 miliardi di rupie (1,9 miliardi di dollari). Con l'acquisizione la quota del mercato portuale indiano detenuta dalla APSEZ, che è il primo operatore portuale nazionale, salirà dal 22% al 27%.

Secondo le previsioni, la transazione, che dovrà essere autorizzata dalle autorità competenti, sarà conclusa entro 120 giorni.


PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail