ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:32 GMT+1



10 febbraio 2020

Ispezione di maritime security della Commissione Europea al porto di Genova

Si è svolta la scorsa settimana

La scorsa settimana un team della Commissione Europea composto da sei ispettori di diversa nazionalità ha condotto un'ispezione di security al porto di Genova al fine di verificare lo stato di attuazione da parte dell'Italia delle norme in materia di maritime security sia per quanto attiene le navi e gli impianti portuali (regolamento europeo 725/2004) sia dell'intero comprensorio portuale (direttiva europea 65/2005). Il team della Commissione ha individuato tre impianti portuali per valutare l'attività di“port security”, mentre per la parte di “ship security” sono state ispezionate tre navi, di cui due italiane ed una comunitaria.

La Direzione Marittima della Liguria ha evidenziato che nel corso del de-briefing, a chiusura dell'attività ispettiva, il rappresentante leader della Commissione Europea ha espresso il suo apprezzamento per il personale della Guardia Costiera, in particolare elogiando il livello di preparazione e competenza degli ispettori italiani del Corpo che rappresentano una garanzia nell'applicazione delle normative dedicate alla maritime security. Gli esiti dell'ispezione - ha reso noto la Direzione Marittima - sono stati molto positivi: la Commissione non ha rilevato “major non conformity” ed ha voluto condividere con tutti gli attori interessati, sempre in ottica collaborativa e di perfezionamento, alcune osservazioni volte a garantire ed incentivare un livello sempre più alto degli standard nei porti italiani.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail