ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

4 aprile 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:12 GMT+2



27 febbraio 2020

Kuhne + Nagel registra una crescita degli utili e un calo dei ricavi

Il gruppo logistico ha chiuso il 2019 con un aumento del +3,6% del risultato economico netto

Nel quarto trimestre del 2019, così come nel periodo trimestrale precedente, il gruppo logistico elvetico Kuhne + Nagel ha registrato un miglioramento dei risultati finanziari a fronte di un deciso rallentamento del flusso dei ricavi, prodottosi principalmente nei segmenti delle spedizioni per via marittima e per via aerea, accompagnato parallelamente da un progressivo taglio dei costi.

Nel periodo ottobre-dicembre dello scorso anno i ricavi lordi del gruppo sono ammontati a 6,30 miliardi di franchi svizzeri (5,9 miliardi di euro), con una riduzione del -3,7% sul corrispondente periodo del 2018, di cui 2,38 miliardi di franchi generati dalle spedizioni marittime (-4,7%), 1,37 miliardi dalle spedizioni aeree (-7,2%) e 1,03 miliardi di franchi dalle spedizioni via terra (-0,2%). L'utile operativo di gruppo è stato pari a 267 milioni di franchi svizzeri (+10,3%), con un contribuito di 99 milioni dalle spedizioni marittime (+5,3%), 66 milioni dalle spedizioni aeree (-21,4%) e 16 milioni dalle spedizioni terrestri (-15,8%). Kuhne + Nagel ha archiviato l'ultimo trimestre del 2019 con un utile netto di 202 milioni di franchi svizzeri (+5,2%).

Nel quarto trimestre dello scorso anno il volume di merci spedito via mare dall'azienda elvetica è stato pari a quasi 1,2 milioni di container teu (+1,6%), mentre quello spedito via aerea ha totalizzato 424mila tonnellate (-3,9%).

Nell'intero 2019 i ricavi lordi del gruppo si sono attestati a 25,29 miliardi di franchi svizzeri, con una progressione del +1,9% sull'esercizio annuale precedente, di cui 9,75 miliardi dalle spedizioni aeree (+4,1%), 5,46 miliardi dalle spedizioni aeree (-2,8%) e 4,10 miliardi dalle spedizioni terrestri (+2,3%). L'EBIT è stato pari a 1,06 miliardi di franchi svizzeri (+7,5%), con un apporto di 456 milioni dalle spedizioni marittime (+9,1%), di 329 milioni dalle spedizioni aeree (-7,3%) e 78 milioni dalle spedizioni via terra (+2,6%). L'utile netto del gruppo è stato pari a 800 milioni di franchi svizzeri (+3,6%).

Lo scorso anno il totale delle spedizioni marittime realizzate dal gruppo è stato pari a quasi 4,9 milioni di teu (+3,6%) e quello delle spedizioni aeree a più di 1,6 milioni di tonnellate (-5,7%).

PSA Genova Pra'
csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail