ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

10 aprile 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:31 GMT+2



27 febbraio 2020

Il porto di Brema/Bremerhaven ha concluso il 2019 con un pessimo quarto trimestre

I container sono stati pari a 1.130.992 teu (-17,5%)

Il porto di Brema/Bremerhaven ha archiviato il 2019 con un pessimo ultimo trimestre dell'anno in cui il totale delle merci movimentate è stato di 16,0 milioni di tonnellate, con un calo del -14,6% sullo stesso periodo dell'anno precedente, flessione che segue quella del -7,6% registrata nel trimestre precedente e che è frutto di un'ulteriore accentuazione sia della riduzione del traffico in importazione, che è ammontato a 7,9 milioni di tonnellate (-14,5%), che della contrazione del traffico in esportazione, che è sceso del -14,8% a 8,1 milioni di tonnellate.

Nel quarto trimestre del 2019 il segno meno ha predominato in quasi tutti i settori merceologici. Le merci varie sono calate complessivamente del -13,1% a 14,1 milioni di tonnellate, di cui 12,1 milioni di tonnellate di merci containerizzate (-14,3%) realizzate con una movimentazione di container pari a 1.130.992 teu (-17,5%) e 2,0 milioni di tonnellate di merci convenzionali (-5,4%) tra cui oltre 1,1 milioni di tonnellate di rotabili (-1,4%), 413mila tonnellate di ferro e acciaio (-24,6%), 142mila tonnellate di prodotti forestali (+23,5%) e 269mila tonnellate di altri carichi (+4,7%). La movimentazione di autoveicoli è stata di 503mila unità (-10,3%).

Nell'ultimo trimestre dello scorso anno le rinfuse liquide sono diminuite del -15,5% a 527mila tonnellate e quelle secche del -27,3% a 1,4 milioni di tonnellate, totali che includono 698mila tonnellate di minerali (-36,0%), 170mila tonnellate di cereali e prodotti alimentari (+25,9%), 97mila tonnellate di carbone e coke (-61,4%) e 950mila tonnellate di altre rinfuse (-10,0%).

Nell'intero 2019 il porto tedesco ha movimentato globalmente 69,4 milioni di tonnellate di merci, con una riduzione del -6,2% sull'anno precedente, di cui 35,0 milioni di tonnellate allo sbarco (-3,6%) e 34,4 milioni di tonnellate all'imbarco (-8,8%). Il totale delle merci varie è stato di 60,2 milioni di tonnellate (-7,9%), di cui 51,8 milioni di tonnellate di merci in container (-8,7%) totalizzate con una movimentazione di contenitori pari a 4.856.873 teu (-11,4%) e 8,4 milioni di tonnellate di merci convenzionali (-2,7%), incluse 4,5 milioni di tonnellate di carichi ro-ro (-1,2%), 2,3 milioni di tonnellate di ferro e acciaio (-8,2%), 625mila tonnellate di prodotti forestali (+21,8%) e 966mila tonnellate di altre merci convenzionali (-8,2%). La movimentazione di auto è stata di meno di 2,2 milioni di veicoli (-1,9%).

Nel 2019 le rinfuse sono ammontate a 9,2 milioni di tonnellate (+6,8%), di cui 2,1 milioni di tonnellate di carichi liquidi (+50,1%) e 7,1 milioni di tonnellate di carichi solidi (-1,6%), incluse 3,9 milioni di tonnellate di minerali (-9,7%), 845mila tonnellate di carbone e coke (+5,0%), 590mila tonnellate di cereali e prodotti alimentari (+16,8%) e 3,9 milioni di tonnellate di altre rinfuse (+28,8%).




Evergreen Line csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail