ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 marzo 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:14 GMT+1



02 marzo 2020

A gennaio il traffico delle merci nel porto di Genova è cresciuto del +0,4%

Passeggeri in aumento del +14,2%

Lo scorso gennaio il traffico delle merci nel porto di Genova è risultato pressoché stabile con un calo delle rinfuse che è stato più che compensato dalla crescita delle merci varie. Complessivamente sono state movimentate 4,53 milioni di tonnellate di carichi, con una progressione del +0,4% sul gennaio 2019. Il totale delle merci generali è stato di 2,80 milioni di tonnellate (+4,0%), di cui 2,08 milioni di tonnellate di merci containerizzate (+4,2%) realizzate con una movimentazione di contenitori pari a 218.009 teu (+2,7%) e 729mila tonnellate di merci convenzionali (+3,4%). Se il traffico degli oli minerali ha registrato un lieve incremento del +0,4% attestandosi a 1,40 milioni di tonnellate, le altre rinfuse liquide sono calate del -36,8% a 47mila tonnellate, incluse 34mila tonnellate di prodotti chimici (-30,7%) e 13mila tonnellate di oli vegetali e vino (-48,3%), e in flessione sono risultate anche le rinfuse secche con 33mila tonnellate movimentate nel settore commerciale (-56,8%) e 152mila tonnellate in quello industriale (-27,2%). A gennaio le forniture di combustibili e di provviste di bordo realizzate nel porto genovese sono ammontate a 95mila tonnellate (+44,0%).

Lo scorso gennaio il traffico dei passeggeri attraverso il porto ligure è stato di 108mila persone (+14,2%), di cui 45mila crocieristi (+13,8%) e 63mila passeggeri dei traghetti (+14,4%).

Logistics Solution
Evergreen Line

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail