ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

30 marzo 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:51 GMT+2



4 marzo 2020

A causa del coronavirus il porto di Rotterdam mette in conto la possibile perdita di due milioni di tonnellate di merci al mese

Il settore più colpito è quello dei container

Se la diffusione dei contagi da coronavirus continuerà, il porto di Rotterdam perderà due milioni di tonnellate di merci al mese. Lo prevede l'Autorità Portuale dello scalo olandese che ha constatato i primi effetti sui traffici portuali determinati dall'emergenza per il diffondersi dell'epidemia. L'authority ha precisato che attualmente i previsti volumi di traffico in tutte le categorie merceologiche risultano in ritardo rispetto alle previsioni originarie e che tale tendenza risulta più accentuata nel segmento dei container.

L'ente portuale olandese ha ricordato che di norma circa il 45% del traffico containerizzato intercontinentale movimentato dal porto di Rotterdam proviene oppure è diretto in Asia.



PSA Genova Pra' Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail