ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 aprile 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:35 GMT+2



10 marzo 2020

Norwegian Cruise Line ottiene un prestito di 675 milioni di dollari per affrontare l'emergenza coronavirus

Lo scopo è di disporre di ulteriore liquidità da utilizzare per ogni evenienza

Il gruppo crocieristico Norwegian Cruise Line Holdings (NCLH), con lo scopo di poter far fronte all'impatto che la diffusione del virus COVID-19 potrebbe avere sulle attività dei suoi marchi crocieristici Norwegian Cruise Line (NCL), Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, ha ottenuto un consistente finanziamento per disporre di ulteriore liquidità da utilizzare per ogni evenienza. Il gruppo ha reso noto che, attraverso le proprie filiali NCL Corporation e Norwegian Epic, con la JPMorgan Chase Bank in qualità di agente amministrativo e depositario di garanzie, ha stipulato con alcuni finanziatori un contratto di credito che prevede prestiti rinnovabili per un ammontare complessivo di 675,0 milioni di dollari.



PSA Genova Pra' Logistics Solution csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail