ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

1 aprile 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:34 GMT+2



19 marzo 2020

Accordo RINA-sindacati per introdurre flessibilità nei contratti a tempo determinato

L'intesa alla luce dell'attuale emergenza sanitaria

La società di classificazione e certificazione RINA ha siglato ieri con i sindacati Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti un accordo finalizzato a favorire la flessibilità delle politiche applicabili ai contratti a tempo determinato. Lo spirito dell'accordo, tempestivamente introdotto con l'aggravarsi dell'emergenza sanitaria in atto e dei suoi effetti sull'economia, è quello di contenere, per quanto possibile, gli impatti della situazione attuale e prospettica sui livelli occupazionali di RINA, in particolare per quanto attiene ai contratti a tempo determinato. in una fase di instabilità che determina un'estrema difficoltà da parte dell'azienda nel programmare i carichi di lavoro ed impone la massima cautela in decisioni aziendali importanti quali le assunzioni e le politiche occupazionali in genere.

Attraverso tale accordo l'azienda e le organizzazioni sindacali hanno ritenuto opportuno introdurre, per il periodo compreso fra il 17 marzo e il 30 settembre prossimi, alcune flessibilità nei contratti a tempo determinato, in particolare permettendo straordinariamente di estendere i contratti in essere con proroghe non eccedenti i sei mesi. Inoltre, grazie all'accordo, è possibile prolungare i contratti a termine giunti a scadenza senza necessità di apporre una motivazione, implicitamente rappresentata dall'emergenza in corso (come normalmente sarebbe, invece, previsto per i quelli di durata superiore ai 12 mesi).



PSA Genova Pra' Logistics Solution csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail