ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

6 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:00 GMT+2



9 aprile 2020

Costa prolunga la sospensione delle crociere sino al 30 maggio

La decisione per il protrarsi della situazione di emergenza legata alla pandemia

Costa Crociere ha annunciato oggi un'ulteriore estensione di un mese del periodo di sospensione delle proprie crociere a causa del protrarsi della situazione di emergenza legata alla pandemia globale di Covid-19. La compagnia, dopo aver inizialmente comunicato un'interruzione temporanea dell'attività sino al 3 aprile e poi aver deciso di prolungare il periodo sino al 30 aprile, ora ha reso noto che le crociere non ripartiranno sino al prossimo 30 maggio quale conseguenza, oltre che del perdurare dell'emergenza, anche del mantenimento in vigore delle misure di contenimento quali chiusura porti e restrizioni alla circolazione delle persone che non consentono di fatto di operare.

Costa Crociere ha precisato che sta provvedendo ad informare sia gli agenti di viaggio sia i clienti interessati dai cambiamenti, ai quali verrà garantita una riprotezione secondo quanto stabilito dalla normativa applicabile, che - ha ricordato - offre la maggiore garanzia in questa situazione di contingenza.

csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail