ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

6 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:37 GMT+2



27 aprile 2020

Nel primo trimestre il traffico dei passeggeri nel porto di Piombino è diminuito del -25,0%

Le merci sono calate del -11,0%

Nel primo trimestre di quest'anno il traffico delle merci nel porto di Piombino è diminuito del -11,0% rispetto al corrispondente periodo del 2019, mentre il traffico dei passeggeri ha accusato una contrazione del -25,0%. Nel settore delle merci sono state movimentate complessivamente 797mila tonnellate rispetto a 895mila tonnellate nel trimestre gennaio-marzo dello scorso anno. Il calo meno consistente è stato registrato dalle rinfuse solide che hanno totalizzato 449mila tonnellate (2,5%). Più accentuato il decremento dei rotabili che sono ammontati a 337mila tonnellate (-16,4%), con 16.419 mezzi commerciali movimentati (-10,8%), così come quello delle rinfuse liquide e delle merci varie che sono state pari rispettivamente a 10mila tonnellate (-59,8%) e 6mila tonnellate (-96,7%).

Particolarmente rilevante è risultato l'impatto sul traffico dei passeggeri dei traghetti provocato dalle misure assunte dal governo per contenere la diffusione del coronavirus: se nei primi tre mesi del 2020 nel porto di Piombino sono transitati 206mila passeggeri rispetto a 274mila passeggeri nello stesso periodo dello scorso anno, nel solo mese di marzo di quest'anno, quando sono state adottate le prime iniziative di limitazione alla mobilità, nel porto toscano sono transitati solo 28mila passeggeri, con una flessione del -112mila passeggeri nel marzo 2019.

csteinweg

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail