ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

3 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:00 GMT+2



4 maggio 2020

La Spezia, Tanger Med e Damietta saranno i porti più colpiti dalla crisi nel secondo trimestre

Lo prevede Sea-Intelligence. Tra i porti nordeuropei saranno Felixstowe, Zeebrugge ed Anversa a risentire del maggiore impatto dall'emergenza

Nel secondo trimestre di quest'anno i porti mediterranei che verranno più colpiti dall'impatto sulla loro attività delle misure assunte per contenere la pandemia di coronavirus saranno quello italiano di La Spezia, quello marocchino di Tanger Med e quello egiziano di Damietta. Lo prevede Sea-Intelligence, azienda che analizza i flussi di traffici marittimi containerizzati, secondo cui nel periodo questi tre porti perderanno oltre il 40% degli scali diretti di servizi containerizzati principalmente a causa della cancellazione di approdi di linee provenienti dall'Asia. Tra i porti nordeuropei, invece, ad accusare un particolare impatto negativo sull'attività saranno Felixstowe, Zeebrugge ed Anversa, per i quali è previsto un calo del -30% degli scali di navi provenienti dall'Asia. Sea-Intelligence ha evidenziato che attualmente solo sette porti europei non registrano perdite di scali di servizi di linea.

Sea-Intelligence ha specificato che in questo periodo la cancellazione di scali ai porti sulle principali rotte marittime est-ovest risulta del 250-350% circa superiore rispetto al numero di cancellazioni che usualmente si verificano durante il periodo festivo del capodanno cinese e - ha osservato la società - ciò significa che l'impatto sull'attività dei porti è rilevante.


csteinweg
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail