ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

4 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:58 GMT+2



13 maggio 2020

Finanziamento a The Italian Sea Group per incrementare la capacità del cantiere navale

Accordo con UniCredit e Deutsche Bank

La società di cantieristica navale The Italian Sea Group, che è specializzata nel settore della nautica di lusso e attiva nella costruzione e refit di motoryacht e navi fino a 140 metri nel suo stabilimento di Marina di Carrara, ha reso noto di aver sottoscritto con UniCredit e Deutsche Bank un contratto di finanziamento per un importo massimo fino a 20 milioni di euro a supporto del piano pluriennale di investimenti.

L'azienda ha specificato che il finanziamento consentirà di ampliare gli spazi produttivi permettendo di incrementare la capacità produttiva del cantiere e di ampliare le attività di refitting che vengono effettuate nel bacino di carenaggio utilizzato insieme alle banchine e alle altre facilities presenti all'interno del cantiere.

«Sono molto orgoglioso - ha commentato il presidente di The Italian Sea Group, Giovanni Costantino - di avere due partner importanti come UniCredit e Deutsche Bank che credono nei nostri piani di sviluppo, nella solidità dell'azienda e nella nostra capacità di guardare concretamente al futuro per cogliere le opportunità che ci offre il mercato. In un contesto difficile come quello attuale - ha spiegato Costantino - abbiamo confermato tutti i programmi di investimento che avevamo pianificato, a conferma della nostra forza e delle caratteristiche che in poco più di un decennio ci hanno reso uno dei maggiori player a livello internazionale nel nostro settore».

csteinweg
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail