ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

3 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:15 GMT+2



18 maggio 2020

Interferry esprime ottimismo sulla ripresa del settore dei traghetti

Carrigan; i traghetti costituiranno la modalità di trasporto privilegiata da coloro che viaggiano per turismo

Interferry, l'associazione internazionale che rappresenta le compagnie di navigazione che operano servizi traghetto, ha accolto con favore gli orientamenti della Commissione Europea in materia di turismo e trasporti che hanno l'obiettivo di far riprendere in sicurezza i viaggi, drasticamente limitati da molte settimane per contenere la pandemia di coronavirus, e per rilanciare il settore turistico, orientamenti che includono anche linee guida per il ripristino dei servizi di trasporto aerei, marittimi, ferroviari e stradali.

L'amministratore delegato di Interferry, Mike Corrigan, ha sottolineato che «l'industria globale dei traghetti è pronta a contribuire alla riapertura in sicurezza dei viaggi non essenziali». A tal proposito Corrigan ha ricordato che recentemente la stessa Interferry aveva pubblicato proprie linee guida sulle migliori pratiche da adottare per una ripresa in sicurezza dei servizi traghetto non appena le autorità locali avessero autorizzato il loro riavvio: «auspichiamo - ha precisato - che una risposta positiva della Commissione Europea alle linee guida degli operatori dei traghetti possa dare alle altre amministrazioni di tutto il mondo la sicurezza che gli operatori dei traghetti sono pronti per un riavvio ordinato e attentamente monitorato dei servizi passeggeri».

Un riavvio che Interferry ritiene avverrà gradualmente e, inizialmente, circoscritto in ambito regionale, con viaggi che questa estate saranno probabilmente realizzati principalmente in ambito nazionale o locale. Tuttavia l'associazione ha espresso ottimismo circa le possibilità di ripresa: ricordando che «il traffico dei passeggeri è stato pressoché inesistente nel corso della pandemia, con gli operatori che sono stati limitati al solo mantenimento degli approvvigionamenti dei beni di consumo di base a fronte - ha sottolineato - di perdite economiche in costante aumento», Carrigan ha però rilevato che, «nel momento in cui le restrizioni si stanno allentando è probabile che i traghetti costituiranno la modalità di trasporto privilegiata da coloro che viaggiano per turismo data la capacità di conformarsi alle disposizioni per il distanziamento fisico e date le numerose misure di sicurezza che l'industria ha adottato».

csteinweg
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail