ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23:02 GMT+2



22 maggio 2020

ICS, le norme che regolano ore di lavoro e di riposo a bordo delle navi continuano ad essere rispettate

Il tasso di non conformità si è ridotto del 25% negli ultimi 12 mesi

Le norme che regolano l'orario di lavoro e quello di riposo a bordo delle navi sono rispettate anche in questa fase d'emergenza determinata dall'impatto sulle attività sociali ed economiche della pandemia globale di Covid-19. Lo sottolineato l'associazione mondiale degli armatori e operatori marittimi International Chamber of Shipping (ICS), specificando che il proprio software di conformità ISF Watchkeeper. che tiene traccia di oltre 25 milioni di ore di lavoro a bordo delle navi effettuate ogni mese dai marittimi, ha identificato che il tasso di non conformità si è ridotto del 25% negli ultimi 12 mesi.

Lanciato per la prima volta nel 1997, ISF Watchkeeper viene utilizzato su oltre 8.000 navi per fornire ai propri operatori prove della conformità alle normative internazionali come richiesto dagli Stati di bandiera e dal controllo dello Stato di approdo. Il software aiuta i marittimi a gestire le loro ore di lavoro e a riposare a bordo per garantire che le navi possano continuare a consegnare merci e forniture vitali.

L'ICS ha precisato che queste statistiche, che evidenziano tale tendenza positiva, sono tratte dalla versione online del software e rappresentano input da 4.000 navi che operano in tutto il mondo.

«Dall'inizio dell'anno - ha evidenziato il segretario generale dell'ICS, Guy Platten - i marittimi hanno dovuto affrontare sfide significative dovute alla pandemia di Covid-19, e la difficoltà ad attuare i cambi dell'equipaggio non fa che aggravare questa situazione. È bello vedere che, nonostante tutte le difficoltà, i marittimi siano ancora in grado di rispettare i tempi per il riposo di cui hanno bisogno e le pause necessarie per mitigare la fatica. Questi risultati confermano che la comunità marittima mondiale continua ad apprezzare l'importanza delle pratiche di lavoro sicure e conformi, anche durante quelle che sono state condizioni operative estremamente difficili per tutti i settori e per moltissime persone».




PSA Genova Pra' Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail