ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

7 luglio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:22 GMT+2



29 maggio 2020

Lo scorso anno sulla rete ferroviaria austriaca sono state trasportate 102,6 milioni di tonnellate di merci (-2,6%)

Il 44% del traffico di transito è risultato costituito da trasporti fra Germania e Italia

Lo scorso anno sulla rete ferroviaria austriaca sono state trasportate 102,6 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -2,6% sul 2018. Oggi l'ufficio federale di statistica dell'Austria ha reso noto che nel 2019 il solo traffico nazionale è ammontato a 28,0 milioni di tonnellate (-3,7%), il traffico di transito è stato pari a 30,3 milioni di tonnellate (-3,2%) e i volumi di merci trasportati in importazione ed esportazione sono stati pari rispettivamente a 27,2 milioni di tonnellate (+0,6%) e 17,0 milioni di tonnellate (-4,3%).

Lo scorso anno la produttività del trasporto ferroviario in Austria è stata pari a 21,7 miliardi di tonnellate-chilometri (-1,2%), di cui 4,6 miliardi di tonn-km nel traffico nazionale (-1,6%), 7,5 miliardi di tonn-km nel traffico di transito (-1,6%), 5,8 miliardi di tonn-km nel traffico internazionale in importazione (+1,8%) e 4,0 miliardi di tonn-km nel traffico internazionale in esportazione (-4,0%).

Nel 2019 la distanza media percorsa dalle merci sulla rete ferroviaria austriaca è stata di 211,9 chilometri. Il 55,1% del volume totale delle merci è stato trasportato su distanze di oltre 300 chilometri (nel 2018 la quota era del 53,3%), mentre il 38,4% è stato trasportato su distanze di oltre 500 chilometri (36,5% nel 2018).

Lo scorso anno le sole imprese ferroviarie austriache hanno trasportato 91,4 milioni di tonnellate di merci, pari all'89,1% del totale, con una produttività che è stata di 19,9 miliardi di tonn-km (91,4%).

Relativamente al traffico intermodale, nel 2019 sui binari austriaci sono stati trasportati quasi 1,8 milioni di container, swap body e semirimorchi per un totale di 35,5 milioni di tonnellate di trasporti non accompagnati, di cui quasi un quinto costituito da container vuoti. In termini di container da 20' (teu), il volume trasportato è stato pari a quasi 2,4 milioni di teu pieni e quasi 0,5 milioni di teu vuoti.

Infine l'ufficio federale di statistica ha reso noto che nel 2019 il 44% del traffico di transito è risultato costituito da trasporti fra Germania e Italia. In particolare, 22,1 milioni di tonnellate di merci in transito sono state caricate o scaricate in Germania, di cui 7,7 milioni di tonnellate di carichi sono stati caricati in Germania e scaricati in Italia e 5,8 milioni di tonnellate sono state trasportate dall'Italia alla Germania.


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail