ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 agosto 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:51 GMT+2



1 luglio 2020

Aiuti per 175 milioni di euro ai cantieri navali tedeschi MV Werften

Richiesti ulteriori fondi federali per 570 milioni di euro

Un consorzio di banche ha autorizzato la concessione di fondi per 175 milioni di euro alla società tedesca di cantieristica navale MV Werften per consentire all'azienda navalmeccanica di superare nel periodo luglio-settembre gli attuali problemi di carenza di liquidità. Le risorse verranno tratte da un fondo di garanzia di circa 260 milioni di euro per far fronte alle situazioni di crisi dell'attività di costruzione navale che era stato depositato da Genting Hong Kong, il gruppo di Hong Kong che nel 2016 aveva acquisito i cantieri navali di Wismar, Rostock e Stralsund riunendoli sotto l'unico marchio MV Werften ( dell'11 luglio 2016). Per la liberazione di queste risorse era richiesta l'approvazione da parte delle banche e dei garanti, incluso lo Stato della Meclemburgo-Pomerania Anteriore.

Sottolineando che la decisione di concedere il prestito «costituisce un segnale forte da parte di tutti i soggetti coinvolti nei cantieri MV Werften e nei confronti del ruolo marittimo della Meclemburgo-Pomerania Anteriore», il ministro all'Economia, lavoro e salute della Meclemburgo-Pomerania Anteriore, Harry Glawe ha specificato che l'approvazione rappresenta un primo importante passo necessario affinché possa essere assicurata la sopravvivenza di MV Werften. Con il rilascio dei fondi - ha precisato - la liquidità dei cantieri navali può essere ulteriormente garantita e possono essere anche effettuati i pagamenti in sospeso con i fornitori». Il ministro ha evidenziato anche l'importanza del prossimo passo, ovvero il via libera al rilascio di un aiuto di 570 milioni di euro da parte del fondo federazione di stabilizzazione economica che è stato richiesto MV Werften, fondi - ha spiegato Glawe - che consentirebbero di coprire le esigenze finanziarie dell'azienda sino al completamento delle navi in costruzione.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail