ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:39 GMT+2



19 agosto 2020

Anche ZIM “beneficia” degli effetti della pandemia globale

Glickman: «nel secondo trimestre del 2020 abbiamo ottenuto i nostri migliori risultati dell'ultimo decennio»

Anche i risultati economici ed operativi registrati nel secondo trimestre di quest'anno dalla compagnia di navigazione containerizzata ZIM hanno seguito la traiettoria segnata dalle analoghe performance già rese note da altre primarie società di questo mercato. Anche per la compagnia israeliana, infatti, il forte decremento dei costi ha consentito di registrare un deciso rialzo dei risultati economici a fronte di un calo dei volumi di carichi trasportati dalla flotta e della conseguente flessione dei ricavi nonostante i noli siano risultati in crescita.

Nel secondo trimestre del 2020 la ZIM ha totalizzato ricavi pari a 795,1 milioni di dollari, con una diminuzione del -4,7% sullo stesso periodo dello scorso anno. I costi operativi sono scesi del -13,2% a 623,9 milioni di dollari, con una riduzione di 94,6 milioni rispetto al periodo aprile-giugno del 2019 generata da tagli di 37,7 milioni di dollari delle spese per la movimentazione dei carichi (-10,4%), di 29,5 milioni delle spese per il combustibile (-30,7%) e di 24,8% delle spese per il noleggio di navi e di spazi di carico (-18,3%). L'EBITDA è stato pari 145,0 milioni di dollari (+42,2%), l'utile operativo a 68,8 milioni di dollari (+55,6%) e l'utile netto a 25,3 milioni di dollari (+393,4%).

Nel secondo trimestre di quest'anno la flotta di portacontainer della ZIM ha trasportato carichi containerizzati per un totale pari a 641mila teu (-12,3%) e il ricavo medio per container trasportato è stato di 1.071 dollari/teu (+7,9%).

«Nel secondo trimestre del 2020 - ha sottolineato il presidente e amministratore delegato della ZIM, Eli Glickman - abbiamo ottenuto i nostri migliori risultati dell'ultimo decennio, che riteniamo siano frutto della nostra strategia complessiva che, assieme alla nostra visione e ai nostri valori e alle capacità uniche del nostro personale, ha prodotto questi risultati, eccezionali e incoraggianti. Anche la diminuzione dei costi dei noleggi e del fuel, così come i livelli dei noli - ha precisato Glickman - hanno avuto un impatto positivo sui risultati. È comunque importante evidenziare che questo risultato è stato raggiunto mentre stavamo affrontando le formidabili sfide poste dalla pandemia globale».




PSA Genova Pra' Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail