ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:26 GMT+2



26 agosto 2020

L'antitrust di Singapore autorizza la fusione tra i gruppi navalmeccanici sudcoreani KSOE e DSME

L'esito della valutazione dell'operazione è che non condurrà ad una sostanziale diminuzione della concorrenza a Singapore

La Competition and Consumer Commission of Singapore (CCCS), che alla fine dello scorso anno dopo aver effettuato una prima valutazione degli effetti della fusione delle aziende navalmeccaniche sudcoreane Korea Shipbuilding & Offshore Engineering Co. (KSOE), holding del gruppo HHI, e Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. (DSME) aveva espresso preoccupazione per l'impatto della concentrazione sul mercato ( del 2 dicembre 2019), ha annunciato ieri il via libera all'operazione spiegando che non è stata in grado di concludere che la fusione proposta non si tradurrà in una riduzione sostanziale della concorrenza in violazione della sezione 54 della legge sulla concorrenza che proibisce le fusioni che conducono o possono condurre ad una sostanziale diminuzione della concorrenza all'interno di qualsiasi mercato a Singapore.

CCCS ha ricordato che, nell'ambito della valutazione della concentrazione, sono state effettuate due consultazioni pubbliche e che l'authority antitrust ha contattato 157 parti interessate, inclusi clienti e concorrenti delle due aziende sudcoreane. CCCS ha specificato che, dopo aver valutato tutte le informazioni disponibili, ha valutato che la transazione proposta, se attuata, non porterà ad una sostanziale diminuzione della concorrenza a Singapore.

PSA Genova Pra'
Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail