ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:08 GMT+2



27 agosto 2020

Il produttore cinese di container Singamas chiude il primo semestre con una perdita netta di -5,5 milioni di dollari

Due mesi di fermo delle fabbriche a causa della pandemia

Il produttore cinese di container intermodali Singamas Container Holdings ha archiviato il primo semestre del 2020 con ricavi pari a 97,4 milioni di dollari, con una drastica diminuzione del -83,3% rispetto a 584,0 milioni di dollari nella prima metà del 2019 che è effetto del fermo della produzione per quasi due mesi nelle fabbriche della Singamas a causa della pandemia di Covid-19 nonché delle cessioni di stabilimenti attuata lo scorso anno dall'azienda cinese e portata a termine il 2 agosto 2019, vendite proseguite anche quest'anno con la cessione della fabbrica della Tianjin Pacific Container Co. ( del 6 maggio 2019 e 22 giugno 2020).

Nei primi sei mesi di quest'anno il solo volume d'affari generato dall'attività di produzione e vendita di contenitori è ammontato a 85,3 milioni di dollari (-85,0%), mentre quello prodotti dai servizi logistici del gruppo è stato pari a 12,1 milioni di dollari (-10,0%). L'azienda cinese ha specificato che se i ricavi generati dalla produzione di container reefer e di contenitori costruiti per il mercato USA si sono azzerati contro rispettivamente 74,3 milioni e 24,8 milioni di dollari nella prima metà del 2019, i ricavi derivanti dall'attività di costruzione per carichi secchi hanno totalizzato 64,3 milioni di dollari (-83,8%), quelli generati dalla produzione di container cisterna 6,3 milioni di dollari (-68,7%) e 14,6 milioni di dollari sono derivati dalla produzione di altri container specializzati e di parti di contenitori (-72,8%).

Singamas ha chiuso il primo semestre del 2020 con una perdita netta di -5,5 milioni di dollari rispetto ad una perdita netta di -50,6 milioni di dollari nello stesso periodo dello scorso anno.

Singamas ha reso noto che nella prima metà del 2020 il prezzo medio di vendita di un container da 20 piedi (teu) è salito a 1.830 dollari rispetto a 1.791 dollari nella prima metà dello scorso anno, crescita del +2,2% che l'azienda addebita all'impatto sulla produzione di container della pandemia di coronavirus.


PSA Genova Pra'
Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail