ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:57 GMT+2



7 settembre 2020

Costa Crociere riparte in Italia, ma annulla la stagione 2020-2021 in Sud America

Nella stagione successiva in America Latina verranno impiegate due navi

Se ieri Costa Crociere, con la partenza della nave Costa Deliziosa dal porto di Trieste, ha ripreso le proprie attività crocieristiche in Italia sospese a causa della pandemia di Covid-19, la compagnia ha annunciato di aver deciso l'annullamento dell'invio in Sud America delle navi della propria flotta destinate a quel mercato per la stagione 2020-2021 e di aver stabilito di riattivare le attività crocieristiche in America Latina nella stagione 2021-2022.

Costa ha quindi annullato tutte le crociere in Sud America delle navi Costa Fascinosa, Costa Luminosa e Costa Pacifica con imbarchi previsti nel periodo dal novembre 2020 all'aprile 2021. Nella stagione 2021-2022 le crociere della compagnia nel mercato sudamericano saranno riavviate il 5 dicembre 2021 con la partenza della Costa Favolosa dal porto di Santos e nella regione verrà impiegata una seconda nave, la Costa Pacifica, che effettuerà partenze dai porti di Rio de Janeiro, Buenos Aires e Montevideo.

Intanto il riavvio delle attività crocieristiche in Italia è, a causa della crisi sanitaria, con imbarco riservato, almeno per le prime tre crociere, solo a passeggeri residenti in Italia e con crociere che toccano solamente porti italiani. L'itinerario di sette giorni di Costa Deliziosa, infatti, farà scalo solo nei porti di Bari, Brindisi, Corigliano-Rossano, Siracusa e Catania. Per garantire la minimizzazione dei rischi sanitari, inoltre, la compagnia ha sviluppato un protocollo di salute e sicurezza che prevede test Covid-19 con tampone per tutti gli ospiti e l'equipaggio, controllo della temperatura, visite delle destinazioni con escursioni protette, distanziamento fisico anche grazie alla riduzione del numero di passeggeri, nuove modalità di fruizione dei servizi di bordo, potenziamento della sanificazione e dei servizi medici.

La ripresa delle crociere della compagnia in Italia proseguirà il prossimo 19 settembre con la partenza di Costa Diadema da Genova e da ottobre seguiranno progressivamente altre due navi, l'ammiraglia Costa Smeralda seguita a dicembre da Costa Firenze, nuova nave in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera. «Nelle ultime settimane - ha spiegato Michael Thamm, Group CEO Costa Group e Carnival Asia - abbiamo lavorato insieme alle autorità per l'implementazione delle nuove procedure sanitarie che consentiranno agli ospiti di godere appieno della loro esperienza di crociera nel rispetto della massima sicurezza. Nel frattempo, stiamo continuando a tenere monitorata la situazione per una ripartenza progressiva da ottobre di altre navi, con una estensione degli itinerari anche agli ospiti dei mercati europei in cui operiamo».


PSA Genova Pra'
Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail