ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:57 GMT+2



16 settembre 2020

Le compagnie marittime containerizzate mostrano ancora cautela nel ripristino della capacità di stiva

Particolarmente contenuta l'offerta sulle rotte Asia-Mediterraneo

Nel periodo mensile che include le festività cinese della Settimana d'oro, che quest'anno si celebra dal primo al 7 ottobre, l'offerta di stiva delle compagnie di navigazione containerizzate sulle rotte transpacifiche e su quelle Asia-Europa subirà una diminuzione superiore alla riduzione di offerta media per questo periodo del periodo 2014-2019. Lo ha reso noto Sea-Intelligence, società che analizza i trend del mercato del trasporto marittimo containerizzato, specificando che, nonostante recentemente sia stata registrata una crescita della capacità di stiva in coincidenza con l'inizio della stagione di picco dei flussi marittimi containerizzati, attualmente le compagnie mostrano più cautela rispetto al passato, il che spiega il taglio della capacità rispetto al passato previsto per il periodo della Golden Week quando in Cina ci sarà un fermo delle attività produttive e la domanda di spedizioni containerizzate da e per l'Asia registrerà un sensibile calo.

Sea-Intelligence ha reso noto che in questo periodo mensile - che copre, da lunedì 28 settembre a domenica 25 ottobre, le settimane dalla 40 alla 43 - la capacità sulle rotte tra l'Asia e la costa occidentale del Nord America si prevede aumenterà del +9,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e quella sulle rotte tra l'Asia e la costa orientale del Nord America crescerà del +12,1%. In aumento del +5,5% è prevista anche la capacità offerta sulle rotte Asia-Europa, mentre è stata programmata una riduzione del -1,4% della capacità relativa alle sole rotte Asia-Mediterraneo.

Sea-Intelligence ha precisato che tuttavia, rispetto agli anni precedenti, se nel periodo mensile di quest'anno è previsto che le compagnie rimuovano dai servizi Asia-Europa una quota maggiore di capacità rispetto al 2019 così è anche rispetto alla media relativa al periodo 2014-2019, mentre relativamente alle rotte transpacifiche se l'attuale riduzione prevista è superiore a quella della media 2014-2019, non altrettanto risulta rispetto al periodo mensile del 2019 che per essere uguagliato in termini di percentuale di riduzione della capacità sarà necessaria nelle prossime settimane la programmazione di altre 2-5 blank sailing.


PSA Genova Pra'
Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail