ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 settembre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:57 GMT+2



16 settembre 2020

Accordo tra l'emiratense DP World e l'israeliana DoverTower

Prevede tra l'altro che il gruppo di Dubai e Israel Shipyards partecipino alla gara per la privatizzazione del porto di Haifa

Oggi, a ridosso della firma di ieri alla Casa Bianca per la normalizzazione dei rapporti tra Israele, Emirati Arabi Uniti e Bahrein, il gruppo terminalista emiratense DP World di Dubai e l'israeliana DoverTower, società di proprietà di Shlomi Fogel che è co-proprietario di Israel Shipyards e del porto di Eilat, hanno sottoscritto un memorandum of understanding che prevede l'esplorazione congiunta di opportunità per sviluppare legami commerciali tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti, in particolare attraverso lo sviluppo di infrastrutture.

L'intesa prevede che DP World valuti le possibilità di sviluppo dei porti e delle zone franche israeliane e la possibilità di istituire un servizio marittimo tra Eilat e Jebel Ali. Sarà coinvolta anche l'amministrazione doganale di Dubai che avrà il compito di promuovere e sviluppare gli scambi commerciali tra soggetti privati nelle due nazioni. Inoltre la Drydocks World del gruppo DP World esplorerà le opportunità di business con la società cantieristica Israel Shipyards nell'ambito di una joint venture incaricata di sviluppare, realizzare e commercializzare prodotti dell'azienda navalmeccanica israeliana.

In occasione della sottoscrizione dell'accordo Shlomi Fogel ha reso noto che DP World e Israel Shipyards costituiranno anche una joint venture che parteciperà alla gara per la privatizzazione del porto israeliano di Haifa.


PSA Genova Pra'
Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail