ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 gennaio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:01 GMT+1



3 dicembre 2020

C'è assoluta condivisione di intenti da parte dei due azionisti di La Spezia Container Terminal

Il Cda sottolinea che la partnership continua ad essere salda e stabile

C'è assoluta condivisione di intenti da parte dei due azionisti della La Spezia Container Terminal (LSCT), la società partecipata da Contship Italia e da Mediterranean Shipping Company (MSC) che gestisce il principale terminal per contenitori del porto della Spezia. Lo ha sottolineato il consiglio di amministrazione dell'azienda, a nome dei suoi azionisti, manifestando nel contempo «profonda preoccupazione per le recenti dichiarazioni attribuite al commissario straordinario dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale che ventilavano attriti tra i due azionisti di LSCT ( del 1° dicembre 2020).

Il Cda ha evidenziato che «entrambi gli azionisti sono uniti e condividono il loro impegno nella joint venture che ha trasformato, in questi anni, il terminal LSCT in uno dei gateway più efficienti e moderni del Sud Europa. Questa partnership - ha ribadito il consiglio di amministrazione - continua ad essere salda e stabile.

Inoltre il Cda ha confermato che il piano di sviluppo per LSCT annunciato ad ottobre «prosegue e sarà realizzato da LSCT, riflettendo gli obiettivi ambiziosi definiti per i prossimi quattro anni» ( del 29 ottobre 2020).

Il consiglio di amministrazione ha concluso augurandosi che «queste voci anonime e infondate, relative ad un ipotetico cambiamento della struttura azionaria di LSCT, cessino definitivamente».


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail