ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 gennaio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:55 GMT+1



23 dicembre 2020

Hapag-Lloyd ordina sei portacontainer da 23.500 teu a DSME

L'investimento ammonta ad oltre un miliardo di dollari

La compagnia di navigazione tedesca Hapag-Lloyd ha ordinato al cantiere navale sudcoreano Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co. (DSME) la costruzione di sei portacontainer della capacità unitaria di oltre 23.500 teu che verranno prese in consegna tra l'aprile e il dicembre del 2023. La compagnia di Amburgo ha specificato che l'investimento complessivo sarà di circa un miliardo di dollari.

Inoltre Hapag-Lloyd ha specificato che il sistema di propulsione delle nuove navi avrà una alimentazione dual fuel gasolio-gas naturale, sistema - ha precisato la compagnia - ad alta pressione all'avanguardia che sarà estremamente efficiente in termini di consumo di combustibile.

Le sei nuove portacontenitori saranno immesse sulle rotte tra l'Estremo Oriente e l'Europa nell'ambito dei servizi del consorzio THE Alliance che vede Hapag-Lloyd a fianco delle compagnie HMM, ONE e Yang Ming

«Con l'investimento in sei navi portacontenitori di grandi dimensioni - ha spiegato l'amministratore delegato di Hapag-Lloyd, Rolf Habben Jansen - saremo in grado non solo di ridurre i costi per slot e di migliorare la nostra competitività nei traffici Europa-Far East, ma anche di fare un significativo passo avanti nella modernizzazione della nostra flotta. Inoltre ridurremo ulteriormente il nostro impatto ambientale».


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail