ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 gennaio 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:29 GMT+1



11 gennaio 2021

Assiterminal, inserire i lavoratori dei porti tra le categorie prioritarie per le vaccinazioni

Svolgono un'attività - ha sottolineato l'associazione che rientra tra i “servizi essenziali”

L'Associazione Italiana Port & Terminal Operators (Assiterminal) si è associata alla richiesta avanzata nei giorni scorsi dall'Associazione dei Porti Italiani (Assoporti) a Domenico Arcuri, commissario straordinario per il contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica Covid-19, affinché i lavoratori dei porti siano inseriti tra le categorie prioritarie per l'accesso alle vaccinazioni contro il coronavirus.

Assiterminal ha ricordato che «l'intero comparto della logistica, soprattutto quello direttamente correlato alla portualità, ha ininterrottamente svolto, anche in questo anno, la sua funzione di cerniera produttiva e distributiva del e per il Paese e la sua collettività, dimostrando di essere un “Sistema” composito di imprese e lavoratori davvero “resilienti” nonostante il contesto (sanitario e economico). Il settore tutto - ha sottolineato l'associazione nella lettera ad Arcuri - ha dapprima collaborato all'elaborazione dei protocolli di sicurezza adottando tutte le misure e i processi funzionali alla tutela della salute dei propri collaboratori e della sicurezza dei processi produttivi che hanno garantito l'approvvigionamento del Paese e delle sue comunità costituendosi di fatto come una tra le categorie dei “servizi essenziali”. Auspichiamo pertanto - ha concluso Assiterminal - che vogliate considerare anche il nostro appello, certi di cogliere nella nostra istanza anche quelle di altri rappresentanti del nostro mondo».


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail