ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

8 marzo 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:17 GMT+1



26 gennaio 2021

Busan si conferma sesto porto container mondiale

Lo scorso anno lo scalo sudcoreano ha movimentato 21,8 milioni di teu (-0,8%)

Nel 2020 il porto sudcoreano di Busan si è confermato il sesto scalo portuale mondiale per traffico dei container avendo movimentato 21,81 milioni di teu. Tale volume risulta infatti inferiore solo ai 43,5 milioni di teu movimentati dal porto di Shanghai, ai 36,9 milioni di teu di Singapore, ai 28,7 milioni di teu di Ningbo-Zhoushan, ai 26,5 milioni di teu di Shenzhen e ai 23,2 milioni di teu movimentati dal porto di Guangzhou.

Il volume di traffico movimentato lo scorso anno dal porto di Busan rappresenta una flessione del -0,8% rispetto al 2019. La contrazione è stata generata dalla flessione del -5,4% del traffico di importazione ed esportazione che è ammontato a 9,8 milioni di teu e che è stata parzialmente compensata dall'incremento del +3,2% del traffico di transhipment che si è attestato a 12,0 milioni di teu.

Nel solo quarto trimestre del 2020 il traffico è stato pari ad oltre 5,7 milioni di teu, con una progressione del +4,0% sul corrispondente periodo dell'anno precedente che segue le diminuzioni del -4,8% e del -3,9% registrate rispettivamente nel secondo e terzo trimestre del 2020. Nell'ultimo trimestre dello scorso anno il traffico di importazione ed esportazione è stato di 2,5 milioni di teu (-1,8%) e quello di transhipment di 3,2 milioni di teu (+8,3%).


LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail