ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

8 marzo 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:26 GMT+1



9 febbraio 2021

Dopo cinque anni in perdita, nel 2020 la sudcoreana HMM è tornata all'utile

Impennata dei risultati nella seconda metà dell'anno

Nel 2020 la compagnia di navigazione containerizzata HMM ha segnato un utile operativo record grazie al trend esponenziale di crescita delle performance economiche che ha caratterizzato gli ultimi tre trimestri dell'anno. Inoltre la compagnia sudcoreana, dopo cinque anni conclusi in perdita, nel 2020 è tornata all'utile.

L'ultimo esercizio annuale è stato archiviato con ricavi pari a 6.413,3 miliardi di won (5,7 miliardi di dollari), con un incremento del +16,3% sul 2019. Utile operativo e utile economico netto sono stati pari rispettivamente a 980,8 miliardi di won e 124,0 miliardi di won, contro risultati di segno negativo per -299,7 miliardi e -589,8 miliardi di won nell'esercizio annuale precedente.

Nel solo quarto trimestre del 2020 i ricavi sono ammontati a 2.006,5 miliardi di won, con un rilevante aumento del +48,4% sul corrispondente periodo dell'anno precedente. L'utile operativo ha raggiunto il valore record di 567,0 miliardi di won rispetto ad un valore di segno negativo pari a -34,5 miliardi di won nell'ultimo trimestre del 2019 e con un incremento di 269,8 miliardi sul precedente record stabilito nel terzo trimestre del 2010. L'utile netto si è attestato a 136,8 miliardi di won rispetto ad una perdita netta di -86,4 miliardi nel periodo ottobre-dicembre del 2019.

HMM ha attribuito il notevole rialzo dei risultati all'effetto dell'immissione nella propria flotta delle nuove portacontainer da 24.000 teu e alla crescita delle vendite derivanti dall'effetto dell'adesione all'alleanza armatoriale THE Alliance costituita dalle compagnie Hapag-Lloyd, Ocean Network Express (ONE) e Yang Ming ( del 1° luglio 2019). Inoltre l'azienda sudcoreana ha ascritto il positivo andamento dei risultati anche all'aumento dei noli, alla razionalizzazione dei servizi marittimi e all'efficienza delle attività operative.

Intanto HMM ha comunicato l'acquisizione di 17mila container per carichi secchi che verranno presi in consegna entro il prossimo luglio. L'investimento complessivo ammonta a circa 101,1 milioni di dollari.


LineaMessina

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail