ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 aprile 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:07 GMT+2



24 marzo 2021

A febbraio il traffico delle merci nel porto di Napoli è calato del -10,4%, mentre a Salerno è cresciuto del +4,4%

Complessivamente i porti campani hanno movimentato 2,5 milioni di tonnellate di carichi (-3,6%)

Lo scorso mese i porti campani amministrati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale hanno movimentato un traffico delle merci pari a 2,49 milioni di tonnellate, con una flessione del -3,6% sul febbraio 2020, di cui 1,23 milioni di tonnellate movimentate dal porto di Napoli (-10,4%) e 1,19 milioni di tonnellate movimentate dal porto di Salerno (+4,4%).

A Napoli le sole merci varie sono ammontate a 783mila tonnellate (-12,4%), di cui 486mila tonnellate di merci containerizzate (-13,0%) realizzate con una movimentazione di contenitori pari a 47mila teu (-9,9%) e 297mila tonnellate di rotabili (-11,3%). Le rinfuse liquide e solide hanno totalizzato rispettivamente 361mila tonnellate (-13,2%) e 85mila tonnellate (+37,4%).

Nel porto di Salerno il traffico delle merci varie si è attestato a 1,18 milioni di tonnellate (+4,5%), di cui 453mila tonnellate di carichi in container (+6,0%) realizzati con una movimentazione di container pari a 36mila teu (+2,6%) e 731mila tonnellate di merci ro-ro (+3,5%). Le rinfuse solide sono state oltre 10mila tonnellate (-3,2%).


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail