ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:41 GMT+2



5 agosto 2021

Approvati indennizzi per 1,4 milioni di euro alle Compagnie Portuali di Genova e Savona

Concessione demaniale alla Savi nel Distretto Industriale delle Riparazioni Navali del porto di Genova

Questo pomeriggio il Comitato di gestione dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha dato il via libera al pagamento degli indennizzi a favore delle Compagnie Portuali di Genova e Savona. In particolare, è stato approvato un contributo pari a 340mila euro in favore della Compagnia CULMV “Paride Batini” di Genova per i mesi di gennaio-marzo 2021 e relativo alle minori giornate di lavoro rispetto all'anno 2019 riconducibili alle mutate condizioni economiche del sistema portuale italiano conseguenti all'emergenza Covid-19. Deliberato anche un contributo di 882 mila euro relativo al reimpiego in altre mansioni del personale non idoneo allo svolgimento delle operazioni e servizi portuali per il periodo gennaio-dicembre 2020, a titolo di conguaglio, e per il periodo gennaio-marzo 2021. A favore della Compagnia portuale CULP “Pippo Rebagliati” di Savona, invece, è stato riconosciuto un contributo pari a 170mila euro per quanto concerne i minori avviamenti al lavoro registrati nel primo trimestre 2020 rispetto all'anno 2017 riconducibili alle mutate condizioni logistiche del sistema portuale del Mar Ligure Occidentale conseguenti al crollo del Ponte Morandi.

Nel corso della riunione odierna, inoltre, il Comitato di gestione ha approvato il rilascio della concessione pluriennale alla società Savi Srl, concessa per un periodo di 10 anni, relativa ad un'area demaniale marittima di 1.555 metri quadri in via al Molo Vecchio/Calata Gadda e via al Varco Quadrio, presso il Distretto Industriale delle Riparazioni Navali del porto di Genova, area che sarà utilizzata per le attività di riparazione, manutenzione ed allestimento navale e comprenderà un'officina, un magazzino, uffici, spogliatoi, servizi e mensa.

Via libera anche all'ampliamento del compendio demaniale in concessione a Nuovo Borgo Terminal Containers Srl riguardante 5.000 metri quadri che la società ha richiesto con la previsione di un aumento dei traffici e per poter attuare un nuovo piano di sviluppo aziendale unitamente ad un miglior efficientamento delle attività di deposito, movimentazione, trasporto e riparazione container, parcheggio presso le aree scoperte.


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail