testata inforMARE

17 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:31 GMT+2

Unione Europea


Accordo tra Assarmatori e Escola Europea - Intermodal Transport
È incentrato sulla realizzazione di corsi di formazione

Prossimamente la quinta edizione di MOST Italy, corso di formazione per professionisti della logistica e dei trasporti
Organizzato dall'Escola Europea - Intermodal Transport, si terrà dal 28 settembre al 1° ottobre

Nel 2018 le navi attive nelle acque europee hanno emesso 152,3 milioni di tonnellate di CO2
La Commissione UE ha pubblicato per la prima volta i dati

Bruxelles approva l'acquisizione della P&O Ferries da parte di DP World
Limitate sovrapposizioni orizzontali tra le attività delle società

Altri otto cantieri navali sono stati inclusi nell'elenco UE degli impianti autorizzati al riciclaggio delle navi
Si tratta di due stabilimenti danesi, cinque norvegesi ed uno turco

Feport invita i nuovi legislatori europei a rivedere le esenzioni per categoria per i consorzi armatoriali containerizzati
Bonz: la cosa peggiore che potrebbe accadere sarebbe che la DG COMP ritenga che non sia necessario modificare il regolamento perché attualmente i noli del trasporto marittimo sono molto bassi

A Bruxelles l'European Network of Maritime Clusters ha partecipato ad un incontro sulla Blue Economy
L'Italia rappresentata dalla Federazione del Mare

Ok dell'UE all'acquisizione di Euroports da parte di R-Logitech, PMV e SFPI-FPIM
Previsto un limitato impatto sul mercato

Il premio Arete Aurum dell'Escola Europea è stato conferito postumo ad Aldo Grimaldi
È attribuito a persone che hanno dato un impulso decisivo alla creazione e alla crescita dell'istituzione

Confermato il vertice direttivo dell'associazione della logistica automotive ECG
Prosegue il mandato del presidente Wolfgang Göbel e degli altri consiglieri

ESPO chiede ai prossimi politici dell'UE di sostenere e valorizzare i porti europei
I porti - sottolinea l'associazione degli scali portuali europei - meritano più della quota del 4% del bilancio CEF

Domani a Livorno prenderà il via la ESPO Conference
Attesi oltre 300 partecipanti che si confronteranno sui temi della portualità e dello shipping

Gli armatori tedeschi sottolineano l'importanza delle elezioni europee per un necessario rafforzamento dell'UE
Nagel: c'è bisogno di un'Europa forte per garantire la competitività dell'UE e dello shipping dell'Unione

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti si schierano con l'ITF e l'ETF contro l'autoproduzione nei porti
A rischio, oltre i diritti e i salari dei lavoratori portuali, c'è anche la sicurezza dei marittimi

L'ECSA invita l'UE ad una revisione del Regolamento sul riciclaggio navale includendovi strutture autorizzate dalla HK Convention
L'associazione armatoriale europea ha presentato i risultati di una visita ai cantieri di demolizione indiani di Alang

Ok dell'UE all'acquisizione di DCT Gdańsk da parte di PSA, PFR e IFM
La società gestisce il container terminal del porto di Danzica

Ok del Parlamento UE al Regolamento che istituisce un sistema di interfaccia unica marittima europea
Approvati anche i nuovi limiti di emissioni di CO2 per i camion di nuova fabbricazione

Positivo - sottolineano Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti - il voto del Parlamento europeo sul pacchetto mobilità
Tarlazzi e Odone: apprezziamo anche il divieto di retribuire gli autisti in base ai tempi e alle distanze percorse

BIMCO, così com'è la lista UE di cantieri autorizzati al riciclaggio di navi rappresenta una mera misura protezionistica
Frew: «alcuni mesi fa ho chiamato uno di questi “cantieri di riciclaggio” e non avevano ancora nemmeno iniziato a costruire il cantiere»

L'UE ha approvato il progetto I RAIL di Italia, Spagna e Portogallo per l'integrazione ferroviaria con la logistica e le dogane
Marcucci (Confetra: daremo un rilevante contributo nella ricerca dell'ottimizzazione dei processi ai vari livelli

››› Archivio notizie       



Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza
Indice Prima pagina

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail